E lasciamole cadere queste stelle

…Quando ti ho incontrato non sapevo di farlo e quando ti sei avvicinata a me e mi hai conquistato non sapevo che lo avresti fatto. Ho cercato, lo sai e te lo giuro, di resisterti, ma non c’è stato verso. Adesso so che torni e so che mi lascerò conquistare di nuovo. Cammino per strada e ho dentro il tuo sguardo. Non sono solo nel mondo. Ogni volta che vedo una cosa bella, io la vedo due volte, la gusto due volte, la amo due volte, una per te e una per me…La parola amore mi esce dalle labbra senza fatica, mi esce dal cuore come se la coniassi per la prima volta..

E lasciamole cadere queste stelle, Draghi. Fillppo Timi.-

…Amore sono tuo

e mai

mi sono sentito

più mio.

E lasciamole cadere queste stelle, Alla mia donna. Filippo Timi-

2 thoughts on “E lasciamole cadere queste stelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*