Crea sito
Istantanee

AAA Cercasi lavoro possibilmente retribuito

Le agenzie interinali non servono a un cazzo.

E non mi venite a dire che non è vero, perchè ora come ora sono disposta a venire da voi, ovunque voi siate e  prendervi a calci.

Ebbene sì, sono reduce da una visita a 5 agenzie interinali, anzi 4, dato che la quinta nonostante ci fossero gli impiegati dentro, al pubblico è aperta a seconda dei giorni o mattina o pomeriggio. Giusto perchè lavorano troppo! Ma che diavolo fanno? Bah

Beh, lo scenario che mi si è prospettato, a parte la dubbia anzi dubbiosissima direi, accoglienza e finta disponibilità di chi mi ha accolta, è stato un 5-10 minuti di attenzione, finta pure quella, per ciò che spiegavo di me che si riduceva in una compilazione frettolosa dei miei dati, quelli che venivano più o meno captati, o sul pc o su quei moduli inutili – che nessuno leggerà mai – che propinano per fingere che la cosa funzioni e una coda infinita di persone, extracomunitari per lo più, ad attendere, a sperare che servisse a qualcosa il loro stare lì.

Non intendo dare colpe, non intendo criticare necessariamente chi ci lavora, anche perchè non deve essere facile venire a contatto con le persone più disparate, dagli analfabeti, agli arroganti, maleducati ecc , anche se chiaramente non esistono solo ste tipologie umane. E lo dico anche perchè nel mio piccolo un’esperienza di orientamento del genere l’ho fatta, collaborando tempo fa col centro per l’impiego e so che a volte è snervante.

Dico solo che bisognerebbe togliersi le maschere e dire, dire davvero, che tanto quello che conta e conta veramente  per trovare ‘no straccio di lavoro, sono solo le relazioni e le conoscenze.

E non prendiamoci per il culo, via!

7 Commenti

  • Jack

    Concordo, insieme al fatto che se trovi lavoro una parte dello stipendio se lo prendono loro.
    Comunque avresti potuto fare la fatica di scrivere “queste” e non “ste”. 😉

  • evola

    Sul discorso stipendio non so, non credo sia esattamente così. QUEsta mattina ho scoperto che pare ti facciano un contratto a tempo determinato direttamente loro e si prendano i soldi dall’azienda in cui la persona viene assunta, per la mediazione e per la pubblicità. Poi, il contratto pare che, se il lavoratore funziona, possa essere convertito in indeterminato successivamente e stipulato direttamente tra la persona e l’azienda.

  • Jack

    Grazie, ma se l’azienda paga loro e loro pagano te una differenza ci sarà, e questa se la intascano loro per il “servizio”

  • evola

    Sì, ma non credo che al lavoratore cambi qualcosa in termini di stipendio. Tutto qua.

  • evola

    eheh, purtroppo, è una triste realtà, barbara.
    preferirei non avere ragione!
    grazie del complimento sul blog, cara 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*