Crea sito
Libri & Fumetti

Nei miei occhi~Bastien Vivès

Un ragazzo incontra una ragazza e da subito gli piace.

Bastien Vivès disegna la storia del loro incontro attraverso gli occhi di lui, come se anche noi vedessimo attraverso i suoi occhi.

Il campo visivo ristretto è reso con tratti di matita intensi, vignette piccole ma decise dai colori vividi: il rosso dei capelli di lei e del suo colorito nel viso, colore che spesso fa anche da sfondo alle scene come per dare peso all’intensità di quello che prova, per dare il senso del suo mondo ridipinto dalla presenza di lei, il verde dei paesaggi, il celeste dei suoi occhi.

Il dialogo tra i due è solo immaginato, le parole scritte sono quelle pronunciate solo da lei. Tutto è incentrato su di lei.

La prospettiva è originale e vivida, intensa, efficace. Il lettore vede ciò che il protagonista vede, diventa lui e vive la sua stessa storia sulla propria pelle.

Bastien Vivès riesce a rendere le parole superflue, renderne possibile l’ inesistenza, far sentire il lettore coinvolto completamente nell’immedesimazione solo con le sue immagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*