Le cose che ho da dire

Una volta mi hanno insegnato una cosa che, nonostante siano passati anni, mi è ancora impressa.

Si chiama Le cose che ho da dire, bisogna prendere carta e penna e, di getto, senza pensare, scrivere tutto quello che viene in mente. Ed ogni frase, appunto, inizia proprio così: Ho da dire che…

Mi era piaciuto e mi piace ancora perchè escono fuori cose belle, perchè non essendoci l’urgenza di creare qualcosa di esteso, le idee si condensano e viene fuori il pensiero vero, così com’è ..e poi, perchè è un esercizio utile per chi come me vuole scrivere e non sa da dove inziare..

Quindi, ho deciso di riprovarci.

Quando vorrò dire ma non saprò da dove inziare, allora, partirò da quì.

ARCHIVIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*